Cerca
Close this search box.

Quanto è sicuro il Portogallo?

Se state pensando di trasferirsi in Portogallo, il livello di sicurezza nel Paese è probabilmente una delle domande che vi frulla in testa. In questo articolo esamineremo il livello di sicurezza del Portogallo e vi daremo consigli su come proteggervi ulteriormente mentre visitate o vivete in questa splendida terra.

Frederik Pohl
Frederik Pohl, CEO
Abilita JavaScript nel browser per completare questo modulo.
GDPR compliance1
GDPR compliance2
Newsletter

Sicurezza in Portogallo – Il Portogallo è un paese sicuro?

Il Portogallo è un Paese molto sicuro! Dalle città più grandi ai paesi più piccoli, si può passeggiare tranquillamente all’aperto, da soli o accompagnati, a qualsiasi ora del giorno. Ovviamente, come in ogni altro luogo, bisogna sempre fare attenzione, ma non è comune trovare persone con cattive intenzioni.

Secondo il 2023 Global Peace Index, il Portogallo è il 6° Paese più sicuro al mondo – dietro solo a Islanda, Nuova Zelanda, Irlanda, Danimarca e Austria. Questo studio prende in considerazione molti parametri relativi alla sicurezza e alla protezione, alla militarizzazione e ai conflitti interni ed esterni.

Il costo dell’impatto della violenza è pari al 5% del prodotto interno lordo portoghese, uno dei più bassi tra tutti i Paesi analizzati. Anche i benefici sociali, come ad esempio l’assistenza sanitaria, hanno ottenuto un ottimo punteggio. Nel 2014, il Portogallo era al 18° posto in classifica generale, quindi sta diventando sempre più sicuro!

Tasso di criminalità in Portogallo

Il governo portoghese pubblica ogni anno un rapporto sulla sicurezza nazionale. Nell’ultimo (corrispondente al 2022), i tassi di criminalità sono rimasti bassi per la maggior parte. La criminalità violenta – che comprende i furti in luogo pubblico e gli scippi – ha registrato un calo del 7,8% rispetto al 2019, ad esempio (il 2020 e il 2021 erano ovviamente diversi a causa della Covid-19).

I quartieri in cui il tasso di criminalità è più alto sono evidentemente quelli più grandi, come Lisbona e Porto. Tuttavia, ciò è dovuto principalmente al fatto che in queste zone c’è più gente e non è necessariamente indicativo degli effettivi livelli di sicurezza delle città. Infatti, la maggior parte dei crimini che si verificano qui sono furti di piccola entità. Per fortuna, abbiamo alcuni consigli che vi aiuteranno a rimanere al sicuro mentre esplorate o vivete in questi luoghi.

Cheerful Mature Spouses Enjoying Their Lisbon Travel Hugging Outside
C’è terrorismo in Portogallo?

Per quanto riguarda la violenza estrema, non c’è da preoccuparsi, perché il Portogallo è estremamente pacifico in questo senso. Anche se siete LGBT o fate parte di una minoranza, il Paese si distingue per la sua accettazione di tutti i popoli e le culture diverse – il che è particolarmente vero nelle grandi città, dove il melting pot è maggiore.

Il Portogallo è anche uno dei pochi Paesi senza alcun precedente di terrorismo o addirittura di allerta per potenziali situazioni di terrorismo. Questo è un grande punto di forza per le persone di tutto il mondo, dato che le destinazioni tradizionali, come la Francia o il Regno Unito, non hanno la stessa fortuna. Infatti, nel 2020, uno studio ha rilevato che il Portogallo ha “beneficiato” di questi attacchi ai Paesi vicini, poiché hanno ulteriormente cementato il Portogallo come bozzolo sicuro.

Quali sono le città più sicure del Portogallo?

In base al Rapporto sulla sicurezza nazionale del 2021, queste sono state considerate le città più sicure del Portogallo continentale:

  1. Torres Novas (Santarém)
  2. Seixal (Setúbal)
  3. Alvito (Alentejo)
  4. Góis (Coimbra), che è anche uno degli aziende più economiche
  5. Vila Franca de Xira (Lisbona)
  6. Caldas da Rainha (Leiria)
  7. Fundão (Castelo Branco)
  8. Velas (Açores)
  9. Oeiras (Lisbona)
  10. Alter do Chão (Alentejo)
Torres Novas
Torres Novas

Sicurezza in Portogallo – Consigli per la sicurezza

Come già accennato, i crimini più comuni nelle città più grandi e turistiche sono i borseggi e gli strappi di borse. Ma ci sono molti modi per evitare che questo tipo di attacchi vi capiti. Vediamo quali sono!

Essere consapevoli dell’ambiente circostante

Rimanete vigili e attenti a ciò che vi circonda, soprattutto nelle zone turistiche affollate, sui mezzi di trasporto pubblico e di notte!

Mettete al sicuro i vostri beni

Questo è forse il passo più importante! Gli zaini sono molto utili, sì, ma sono una delle borse più facili da raggiungere per un borseggiatore. Se proprio dovete usarne uno, vi consigliamo di portarlo davanti al corpo quando vi trovate in zone trafficate. In alternativa, potete procurarvi un medaglione, ma la sicurezza che offrono varia molto da zaino a zaino. in vita o sul corpo.

Non portare oggetti di valore in tasca

A molte persone piace la sensazione di libertà che si prova non portando con sé una borsa. Tuttavia, questo non è sicuro e spesso è il motivo per cui le persone vengono derubate. Cercate sempre di portare il telefono e il portafoglio nella borsa, nella tasca più vicina al corpo.

Non siate appariscenti

Capiamo il desiderio di apparire al meglio. Ma nelle zone più affollate è sicuramente meglio moderare i toni quando si tratta di oggetti appariscenti. Tenete i gioielli e la borsa semplici e gli oggetti più costosi a casa: è meglio così.

Mantenere la calma e l’equilibrio

Se vi sentite provocati in qualche modo, indipendentemente dai vostri sentimenti, cercate di mantenere la calma. Ad esempio, è molto comune che qualcuno vi offra della “droga” nei centri di Lisbona e Porto: dite semplicemente “no, thank you” (o “não, obrigado”) e proseguite.

Rimanere in contatto

Assicuratevi di avere un mezzo di comunicazione affidabile, come un telefono funzionante con accesso al Wi-Fi o ai dati. Condividete il vostro itinerario e la vostra posizione con un amico o un familiare fidato e create dei contatti di emergenza.

Fidatevi del vostro istinto

Se qualcosa vi sembra strano o scomodo, fidatevi del vostro istinto e allontanatevi dalla situazione. È meglio dare priorità alla vostra sicurezza in Portogallo, oltre che al vostro benessere. Buon divertimento!

Portugal is generally safe for women
Portugal is generally safe for women
Qual è la posizione del Portogallo sulle droghe?

Nel 2001, il Portogallo è stato il primo Paese al mondo a depenalizzare il consumo di droghe, una decisione applaudita e replicata da molti governi. Questa modifica è stata introdotta per concentrarsi sulla cura e sul trattamento dei tossicodipendenti invece che sulla punizione. Ciò non significa che le droghe siano di libero uso o facilmente accessibili nel Paese. , ad eccezione della marijuana in condizioni mediche molto specifiche, ma anche questa non è affatto comune.

L’acqua del rubinetto è sicura da bere in Portogallo?

Il servizio idrico in Portogallo è privato e specifico per città o regione, il che significa che il sapore dell’acqua è diverso in tutto il Paese. Tuttavia, è sicuramente sicura! Molte persone scelgono di bere l’acqua del rubinetto quotidianamente – e anche nei ristoranti – senza alcun problema, dal momento che la qualità dell’acqua deve essere testata almeno ogni tre mesi.

Il Portogallo è sicuro per le donne?

La violenza domestica e la violenza di genere contro le donne è uno dei pochi problemi maggiori quando si parla di sicurezza in Portogallo. Tuttavia, gli sforzi sociali, politici e legali per educare la popolazione al sessismo e punire coloro che commettono questi crimini odiosi sono stati costanti. Al di fuori delle mura domestiche, il Portogallo è uno spazio sicuro per le donne. Soprattutto nelle grandi città e durante il giorno, c’è un sentimento generale di sicurezza. Ma, naturalmente, bisogna sempre essere consapevoli e fare attenzione, soprattutto se si viaggia o si vive da soli.

Sicurezza LGBT+ in Portogallo

Il Portogallo ha grandi scenequeer nelle città più grandi, come Lisbona e Porto, dove il livello di sicurezza è più alto e anche il senso di comunità. Tuttavia, nelle città più piccole, le persone tendono a essere più conservatrici, quindi è necessario (purtroppo) fare attenzione e rimanere vigili se si ha intenzione di viaggiare o vivere in queste zone. Recentemente Forbes ha nominato il Portogallo il 6° Paese più sicuro al mondo per le persone LGBT.

Condividi sui social media

Facebook
Twitter
LinkedIn

2 risposte

  1. Da tanto tempo , valuto dove è possibile trasferire . pensionato .Credo che il Portogallo sia il più , adatto per il trasferimento. Italiano 🤔

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

How can we help you?

English • Portuguese • Spanish • German • Italian •  French

Schedule a meeting for:

Real estate

Call us now

Send us a message

Abilita JavaScript nel browser per completare questo modulo.
GDPR compliance1
GDPR compliance2
Newsletter

Come possiamo aiutarvi?

Inglese – Portoghese – Spagnolo – Tedesco – Italiano – Francese

Fissare un incontro per:

Chiamateci ora

Inviaci un messaggio

Abilita JavaScript nel browser per completare questo modulo.
GDPR compliance1
GDPR compliance2
Newsletter
pearls of portugal

Non perdetevi le offerte e le novità!

Iscriviti alla nostra newsletter per non perdere le ultime novità e offerte!

Abilita JavaScript nel browser per completare questo modulo.
Interessi: