Cerca
Close this search box.

Feste nazionali in Portogallo: Le date importanti

Dopo esservi trasferirsi in Portogallo – o anche se siete solo in visita – dovreste conoscere le festività nazionali del Paese. Non solo per evitare potenziali inconvenienti, dato che la maggior parte dei servizi chiude durante questi giorni, ma anche per cogliere e scoprire la storia portoghese. Immergiamoci!

Frederik
Frederik Pohl, CEO
Prenotate subito una consulenza gratuita con uno dei nostri esperti!
Abilita JavaScript nel browser per completare questo modulo.
GDPR compliance1
GDPR compliance2

Quante feste nazionali ha il Portogallo?

Essendo un Paese prevalentemente cattolico, molte delle feste nazionali del Portogallo sono religiose, mentre le altre sono storiche o globali, come il 1° gennaio. , più un’altra facoltativa, il giorno di Carnevale. Ogni comune ha anche un’altra festività che di solito coincide con la festa del Santo Patrono della regione. Per esempio, a Lisbona è il 13 giugno, giorno di Sant’Antonio, mentre a Porto è il 24 giugno, giorno di San Giovanni. Questi giorni sono solitamente molto celebrati anche nelle rispettive città.

Quali sono le feste nazionali in Portogallo?

Il 1° gennaio – Capodanno

Questo non ha bisogno di spiegazioni. Il Capodanno è una festività celebrata in tutto il mondo e il Portogallo non fa eccezione.

Carnevale – mobile, tra febbraio e marzo

Il Carnevale è una grande festa occidentale, nota per essere eccezionalmente celebrata in Brasile e a Venezia, in Italia. Anche in Portogallo è piuttosto importante, tanto che, sebbene sia legalmente facoltativo, la maggior parte delle aziende sceglie di celebrarlo come giorno di riposo. Si svolge esattamente 47 giorni prima di Pasqua, il primo giorno di Quaresima.

Molte città del Paese sono note per le loro celebrazioni del Carnevale, come Ovar, Torres Vedras, Funchal (Madeira), Sesimbra e Loulé. Si tratta di grandi feste di piazza e/o sfilate che combinano elementi circensi, costumi, musica e bevande. Nella maggior parte del Portogallo, il Carnevale è visto come un secondo Halloween, in quanto le persone si travestono da personaggi e in generale da abiti umoristici. Le sfilate di Carnevale sono anche sinonimo di critica politica e sociale.

Venerdì Santo e Pasqua – spostabili, marzo o aprile

Naturalmente, sia la Pasqua che il Venerdì Santo cadono in giorni diversi ogni anno. Poiché il Portogallo è storicamente cattolico, la Pasqua è quasi un secondo Natale per i portoghesi – paragonabile al Giorno del Ringraziamento negli Stati Uniti. È tradizione che le famiglie si riuniscano la domenica di Pasqua per mangiare agnello, “pão de ló” e regalarsi “amêndoas doces” (mandorle dolci).

Le regole della Quaresima non sono generalmente seguite a livello sociale, tranne che per il Venerdì Santo, dove la stragrande maggioranza dei ristoranti locali non serve carne.

25 aprile – Giorno della Libertà

Questo è il primo festivo storico dell’anno in Portogallo, ed è di estrema importanza. In questo giorno, nel 1974, le forze militari e il popolo portoghese si ribellarono e il Paese fu finalmente liberato da una dittatura durata 48 anni. È conosciuta come la Rivoluzione della Carnazione, perché i soldati misero dei fiori di garofano all’interno delle loro armi per simboleggiare la mancanza di violenza nella rivolta.

national holidays in portugal
Il 1° maggio – Giornata internazionale dei lavoratori

Come in molti altri Paesi, anche in Portogallo il 1° maggio è un giorno festivo. Durante la dittatura (“Estado Novo”) era illegale celebrare questo giorno, così, dopo la rivoluzione, si iniziò a commemorarlo pesantemente con parate, proteste e raduni – modalità che si sono mantenute fino ad oggi.

Corpus Christi – Muoversi, giugno o fine maggio

Il Corpus Domini è una festa religiosa che ricorre 60 giorni dopo la domenica di Pasqua – sempre di giovedì. In questo giorno ha luogo la prima comunione per i bambini che frequentano il “catequese” (scuola domenicale). È il momento in cui i bambini ricevono per la prima volta l’Eucaristia. Dopo la cerimonia, le famiglie di solito organizzano un pranzo celebrativo in un ristorante.

10 giugno – Giornata del Portogallo

Questo giorno segna la morte di Luís de Camões – un importante poeta portoghese noto per le sue opere sui “Descobrimentos” portoghesi. È anche il giorno delle comunità portoghesi, della lingua portoghese, dei cittadini e delle ‘Forças Armadas’ (le forze armate).

15 agosto – Giornata dell’Assunzione

Un’altra festa religiosa che segna l’assunzione di Maria in cielo. Non è particolarmente celebrata in alcun modo.

5 ottobre – Festa della Repubblica

Il 5 ottobre segna la fine della monarchia e l’inizio della Repubblica in Portogallo, avvenuta nel 1910 dopo una rivoluzione messa in atto proprio a questo scopo. Di solito in questo giorno si tengono celebrazioni governative.

1° novembre – Ognissanti

Anche questa festa religiosa è internazionale e interculturale. Celebra tutti i santi cattolici, sia quelli conosciuti che quelli sconosciuti. È una grande tradizione per le persone andare ai cimiteri per visitare i loro cari defunti e lasciare fiori freschi sulle loro tombe.

1 dicembre – Giorno della restaurazione dell’indipendenza

Il Portogallo è stato per breve tempo sotto il dominio spagnolo, tra il 1581 e il 1640, periodo noto come dinastia filippina. Il 1° dicembre segna il giorno in cui un gruppo di nobili portoghesi insoddisfatti inscenò un attacco al palazzo di Lisbona contro gli spagnoli per ripristinare l’indipendenza.

8 dicembre – Immacolata Concezione

Festa religiosa che celebra la Santa concezione di Maria. Non è particolarmente celebrata in alcun modo, se non in chiesa.

25 dicembre – Giorno di Natale

Non c’è bisogno di spiegazioni! Come in molti altri luoghi, il Natale è un momento e una data molto importante in Portogallo. Le famiglie si riuniscono sempre per mangiare, scambiarsi regali e festeggiare.

Lisbon Christmas celebration, Portugal
Christmas tree on Commerce square at twilight in Lisbon, Portugal

Festività comunali in Portogallo

Mentre tutti i comuni del Portogallo ne hanno una, le più importanti sono:

  • Giornata di Sant’Antonio, 13 giugno (Lisbona)
  • Giornata di San Giovanni, 24 giugno (Porto)
  • Giornata di San Pietro, 29 giugno (Torres Vedras, Sintra, ecc.)
  • Giornata di Santa Elisabetta, 4 luglio (Coimbra)
  • Addolorata, 20 agosto (Viana do Castelo)
Altre date importanti in Portogallo
  • Il 19 marzo – Festa del papà
  • La prima domenica di maggio – Festa della mamma
  • Il 1° giugno – Festa dei bambini
  • Il 24 dicembre – Vigilia di Natale
    • Anche se tecnicamente non è un giorno festivo, la maggior parte delle aziende concede questo giorno di riposo ai propri dipendenti e molte attività commerciali chiudono, se non tutto il giorno, almeno il pomeriggio.
  • 31 dicembre – Capodanno
    • Anche in questo caso, pur non essendo tecnicamente un giorno festivo, molte persone hanno il giorno libero.

Condividi sui social media

Facebook
Twitter
LinkedIn

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

How can we help you?

English • Portuguese • Spanish • German • Italian •  French

Schedule a meeting

Call us now

Send us a message

Abilita JavaScript nel browser per completare questo modulo.
GDPR compliance1
GDPR compliance2
Newsletter

Come possiamo aiutarvi?

Inglese – Portoghese – Spagnolo – Tedesco – Italiano – Francese

Pianifica una riunione

Chiamateci ora

Inviaci un messaggio

Abilita JavaScript nel browser per completare questo modulo.
GDPR compliance1
GDPR compliance2
Newsletter
pearls of portugal

Contattateci e il nostro team risponderà a tutte le vostre domande.

Abilita JavaScript nel browser per completare questo modulo.
GDPR compliance 1
GDPR compliance 2
Newsletter

Non perdetevi le offerte e le novità!

Iscriviti alla nostra newsletter per non perdere le ultime novità e offerte!

Abilita JavaScript nel browser per completare questo modulo.
Interessi: