Cerca
Close this search box.

Costo della vita in Portogallo

Aggiornato: Luglio 2, 2024
Da: Adriana Pinto

Se state pensando di trasferirvi in Portogallo, informarsi sul costo della vita in Portogallo è fondamentale. Situato nell’Europa occidentale, il nostro meraviglioso Paese è noto per avere un costo della vita più basso rispetto a molte delle sue controparti europee, il che lo rende un’opzione particolarmente attraente per chi è alla ricerca di una vita abbordabile e di alta qualità. In questo articolo esamineremo il costo della vita per settore portoghese e per regione, in modo che possiate prendere la decisione migliore per voi e per le vostre condizioni! Approfondiamo l’argomento.

Frederik Pohl
Frederik Pohl, CEO
Abilita JavaScript nel browser per completare questo modulo.
Newsletter

Qual è il costo della vita in Portogallo nel 2024?

Negli ultimi anni, il Portogallo ha acquisito la reputazione di essere uno dei paesi più economici d’Europa. Negli ultimi anni i prezzi hanno iniziato ad aumentare anche in Portogallo e la reputazione di “super economico” non regge più completamente. Tuttavia, se paragonato a Paesi come gli Stati Uniti, il Regno Unito o l’Australia, il Portogallo è ancora piuttosto economico. Soprattutto nelle regioni interne del Paese, in distretti come Portalegre, Guarda e Bragança. Nelle città più grandi il discorso è diverso.

Costo della vita per zona in Portogallo

Quando si emigra in un altro Paese, è molto probabile che si voglia essere vicini a qualche tipo di comunità. Naturalmente, le comunità sono più diffuse nelle grandi città. Ad esempio, le comunità di lingua inglese si trovano soprattutto a Lisbona, Cascais, Nazaré, Porto e nell’Algarve. In effetti, la maggior parte delle comunità straniere si trova a Lisbona, dove il costo della vita in Portogallo è il più alto.

Se avete un budget limitato, non c’è bisogno di rinunciare al vostro sogno portoghese. Basta esplorare diverse opzioni. Nella maggior parte dei casi, puntare su un’alternativa fuori dai sentieri battuti vi garantirà un’esperienza portoghese molto diversa e più autentica. Ovviamente, il costo della vita dipende anche dalla qualità della vita e dalle condizioni che desiderate.

Abitazioni

Come già detto, il mercato immobiliare di Lisbona è diventato più costoso a causa dell’aumento della domanda. Lo stesso accade soprattutto a Porto, ma anche in altre grandi città come Braga, Aveiro, Coimbra, Albufeira e Lagos. Nel frattempo, le regioni interne come Portalegre e Guarda sono molto più economiche. Di seguito è riportato un elenco dei prezzi medi/m² nei diversi distretti.

Generi Alimentari

In Portogallo ci sono molte marche di supermercati, diffuse ovunque. In genere i prezzi non variano molto, quindi vi consigliamo di pianificare la spesa in base alle vostre preferenze, alle restrizioni alimentari, alle offerte della vostra zona e agli sconti della settimana. Con il tempo, molto probabilmente svilupperete una preferenza personale per il vostro negozio di alimentari.

Tuttavia, ci sono ancora modi per risparmiare. La maggior parte dei negozi di alimentari ha una carta cliente o un sistema di applicazione mobile. Queste tessere sono completamente gratuite, quindi vi consigliamo di affiliarvi a tutti i negozi di vostro interesse. In questo modo potrete usufruire degli sconti generali e accedere ai vantaggi riservati ai soci. Alcuni negozi di alimentari popolari sono Continente, Pingo Doce, Lidl, Mercadona, Intermarché e Aldi.

Mangiare fuori

Sebbene anche i prezzi dei ristoranti siano aumentati, si può ancora mangiare bene a prezzi abbastanza contenuti in Portogallo. Anche nelle città più grandi è possibile trovare un buon pasto completo (“prato do dia”) a circa 8 euro, basta cercare i posti più locali. Questa opzione spesso include una zuppa, un piatto principale e un caffè, anche se alcuni posti includono anche una bevanda. Attenzione, però, è disponibile solo durante l’orario di pranzo: in generale, i locali sono più costosi all’ora di cena.

Trasporto

Nelle città più grandi e nei dintorni non è necessario avere un’auto. Lisbona e Porto, in particolare, hanno ottimi collegamenti con i trasporti pubblici, così come le rispettive periferie circostanti. In queste zone è possibile utilizzare treni, metropolitana, tram, autobus o persino il traghetto (se si vive dall’altra parte del fiume Tago – “Margem Sul”). Le tariffe singole in Portogallo non sono costose, ma nemmeno economiche, quindi ottenere un abbonamento/tessera mensile per i trasporti è sicuramente l’opzione più economica.

A Lisbona, ad esempio, la tessera mensile include tutti i trasporti pubblici, compresi scooter e biciclette. Per viaggiare tra le città, i treni CP, Flixbus e Rede Expressos sono le opzioni migliori, soprattutto per raggiungere le città più remote. Un biglietto medio per l’autobus tra Porto e Lisbona, ad esempio, costa tra i 3 e i 20 euro, a seconda di quanto lo si acquista in anticipo.

Utilities

Elettricità e gas vanno insieme – forniti dallo stesso fornitore per la maggior parte del tempo, poiché ciò rende le cose molto più semplici. L’acqua è molto specifica per zona; le società di comunicazione operano a livello nazionale.

La scelta dei fornitori deve essere fatta tenendo conto delle proprie preferenze, poiché i prezzi e il servizio non variano molto. Per quanto riguarda l’elettricità, per una casa con due camere da letto si può pensare di pagare circa 60 € in estate e 80 € in inverno. Le case in Portogallo non sono riscaldate, quindi le bollette possono essere molto più alte durante i mesi freddi. Le bollette dell’acqua sono, per la maggior parte, più economiche di quelle dell’elettricità/gas, non superando di solito i 20€ per un appartamento con due camere da letto.

Le bollette di Internet, TV e telefono sono solitamente comprese in un pacchetto, ma possono anche essere separate. I principali fornitori in Portogallo sono NOS, MEO e Vodafone. La decisione deve essere presa in base alle vostre priorità: la velocità del wi-fi, la quantità di dati sul telefono, il numero di canali della TV o se volete la TV.

Potete aspettarvi di pagare circa 100€ per le principali utilità in una stanza con due camere da letto.

Istruzione in Portogallo

Ci sono molte scuole pubbliche in Portogallo e sono completamente gratuite. Dalla prima alla dodicesima classe, anche i libri scolastici sono forniti dallo Stato. Per quanto riguarda le spese accessorie, come le forniture e il cibo, esiste un sistema di fasce (escalão) basato sulle condizioni finanziarie. I bambini della fascia A (Escalão A) hanno anche la mensa scolastica gratuita, mentre quelli della fascia B pagano solo la metà (~0,80€) e quelli della fascia C pagano tutto (~1,60€).

Una volta sistemati in Portogallo, i vostri figli potranno frequentare liberamente la scuola pubblica portoghese. Se conoscono anche solo un po’ di portoghese, non dovrebbero esserci problemi. Tuttavia, poiché questo non è comune, la maggior parte degli espatriati sceglie di iscrivere i propri figli a scuole private, spesso internazionali, che sono ovviamente a pagamento.

Ma non temete: le scuole private in Portogallo sono ancora molto più economiche che nel resto d’Europa. Ad esempio, una scuola privata locale si aggira solitamente intorno ai 10k/anno, mentre una scuola internazionale a Lisbona può variare dai 25 ai 40k. I vantaggi di queste scuole sono l’eliminazione della barriera linguistica, classi più piccole e l’acquisizione di curriculum e qualifiche internazionali.

Università

Per quanto riguarda gli studi superiori, il Portogallo offre molte opzioni. Le università pubbliche in Portogallo sono le più ambite e ben classificate e le tasse scolastiche sono molto più economiche che in altri Paesi – circa 800€/anno. Per quanto riguarda gli istituti privati, le tasse possono variare da 3.000 a 8.000 euro all’anno.

È inoltre importante ricordare che i diversi livelli di apprendimento comportano costi diversi. Ad esempio, un master (mestrado) è più costoso di un bachelor (licenciatura). Naturalmente, il costo varia anche da università a università.

Assistenza sanitaria in Portogallo

Il Portogallo ha un sistema sanitario nazionale (SNS) che è fondamentalmente gratuito per tutti coloro che risiedono legalmente nel Paese (in alcune occasioni si applicano piccole tariffe). Se lavorate nel Paese, otterrete automaticamente un NISS (Numero di Sicurezza Sociale), che vi garantisce l’accesso al sistema sanitario nazionale. Tuttavia, per prenotare le visite mediche attraverso il sistema, è necessario registrarsi anche presso il centro sanitario locale (centro de saúde).

L’esistenza di un sistema sanitario nazionale gratuito è sì sorprendente, ma comporta alcuni svantaggi. Ad esempio, i tempi di attesa possono essere una seccatura, soprattutto in alcune specialità. Inoltre, se non si conosce il portoghese, ci può essere una barriera linguistica, anche se è comune che i medici conoscano l’inglese.

Di conseguenza, per gli stranieri è consigliabile stipulare un’assicurazione sanitaria privata, che ha un costo. Ma fortunatamente questi costi sono ancora piuttosto economici, a seconda di quali siano le vostre priorità e condizioni. L’assicurazione sanitaria in Portogallo può partire da ~15€/mese per una persona, fino a 200€/mese per l’intera famiglia – è davvero qualcosa di specifico per ogni situazione. Potete farvi un’idea dei costi sui siti web dei più famosi fornitori di assicurazione sanitaria in Portogallo: Médis, Medicare e Advancecare.

Beautiful sunset from a lookout in Porto
Beautiful sunset from a lookout in Porto

Casi esemplificativi del costo della vita in Portogallo nel 2024

Un individuo a Lisbona
  • Affitto di un appartamento con una camera da letto in centro – 900€/mese
  • Generi alimentari – 250€/mese
  • Mangiare fuori (2 volte a settimana) – 100€/mese
  • Trasporti (Carta mensile di Lisbona) – 30€/mese
  • Utenze (incluse Internet e TV) – 100€/mese
  • Assicurazione sanitaria privata – 50€/mese
  • Palestra – 40€/mese

Il costo totale della vita a Lisbona è di 1420€/mese per una vita piuttosto confortevole in città!

Una coppia e un bambino piccolo in una città più piccola (ad esempio Guimarães)
  • Affitto di un appartamento con 3 camere da letto nel centro – 900€/mese
  • Generi alimentari – 350€/mese
  • Mangiare fuori (2 volte a settimana) – 250€/mese
  • Trasporto (assicurazione auto + spese + gas) – 180€/mese
  • Utenze (incluse Internet e TV) – 200€/mese
  • Assicurazione sanitaria privata – 200€/mese
  • Scuola privata – 300€/mese

Il costo della vita in una piccola città del Portogallo per una famiglia di tre persone è di 2380€/mese.

Domande frequenti (FAQ)

Anche se varia da città a città, come potete vedere, il costo della vita per una famiglia di tre persone in una città più piccola è di 2380€/mese. In una città come Lisbona, può arrivare a circa 3000€/mese.

Sì, il sistema sanitario pubblico in Portogallo è sostanzialmente gratuito per chiunque risieda ufficialmente nel Paese. C’è una tassa (“taxa moderadora”), ma è simbolica e adattata alla situazione di ciascuno – molte persone ne sono addirittura esenti. Anche le cure urgenti sono gratuite, se si contatta Saúde 24 prima di andarci.

Sicuramente. In Portogallo i salari sono nettamente inferiori, quindi il costo della vita è naturalmente molto più basso.

Il costo della vita in Portogallo in una grande città per una persona è di 1420€/mese, pari a 1521,03$, nel luglio 2024. Per una famiglia di 3 persone in una città più piccola, il costo è di 2380€/mese, pari a 2549,33$.

Tutte le zone più turistiche sono generalmente più costose per vivere. Quindi, Lisbona, l’Algarve e Porto tendono a essere le regioni più costose del Portogallo. All’interno di queste località, Cascais, Foz a Porto e Lagos, Albufeira e Portimão sono le città più care dell’Algarve.

Sebbene Lisbona sia attualmente la città portoghese più cara, il costo della vita a Lisbona è ancora piuttosto basso rispetto a molte altre città. Secondo la piattaforma internazionale Expatica, Lisbona è ancora più economica del 57% rispetto a New York, del 38% rispetto a Parigi e del 46% rispetto a Londra.

Nel 2024, il salario minimo in Portogallo sarà di 820 euro al mese, mentre il salario medio sarà di 1.368 euro al mese, uno dei più bassi dell’UE.

Il tenore di vita in Portogallo è piuttosto medio e normale. Il Paese è estremamente sicuro e si colloca al 13° posto per la qualità della vita, secondo il Global Citizen Solutions Passport Index. In generale, i portoghesi non hanno bisogno di molto per vivere in modo confortevole: il buon cibo e il clima piacevole sono un dato di fatto.

Condividi sui social media

Facebook
Twitter
LinkedIn

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

How can we help you?

English • Portuguese • Spanish • German • Italian •  French

Schedule a meeting for:

Real estate

Call us now

Send us a message

Abilita JavaScript nel browser per completare questo modulo.
Newsletter

Come possiamo aiutarvi?

Inglese – Portoghese – Spagnolo – Tedesco – Italiano – Francese

Fissare un incontro per:

Chiamateci ora

Inviaci un messaggio

Abilita JavaScript nel browser per completare questo modulo.
Newsletter
pearls of portugal

Non perdetevi le offerte e le novità!

Iscriviti alla nostra newsletter per non perdere le ultime novità e offerte!

Abilita JavaScript nel browser per completare questo modulo.
Interessi: