Cerca
Close this search box.

Alcácer do Sal: il paradiso nel Sado

Situata nella regione dell’Alentejo, in Portogallo, Alcácer do Sal è un comune incantevole e bellissimo, la cui ricca storia risale a secoli fa, fino al 1000 a.C., rendendola una delle città più antiche d’Europa. La sua ampia costa è bagnata dalle acque del fiume Sado, ma è anche abbastanza vicina all’oceano, il che la rende un perfetto connubio tra storia, natura e bellezza.

Frederik
Frederik Pohl, CEO
Prenotate subito una consulenza gratuita con uno dei nostri esperti!
Abilita JavaScript nel browser per completare questo modulo.
GDPR compliance1
GDPR compliance2

Quali sono le principali attrazioni di Alcácer do Sal?

Alcácer do Sal è sicuramente noto per il suo splendido castello medievale, che si trova in cima a una collina che domina l’intera città. Le origini del castello risalgono all’epoca moresca (Al-Kassr significa “castello” in arabo) e ha svolto un ruolo cruciale nella difesa della regione durante vari conflitti storici. Oggi è possibile esplorare le sue rovine ben conservate e godere di viste panoramiche della campagna circostante dai suoi punti panoramici.

Poi, passeggiando per le strette strade acciottolate del centro storico della città, si incontra una serie di architetture tradizionali portoghesi, che mostrano un mix di influenze di epoche diverse. Gli edifici imbiancati a calce con rifiniture colorate, i balconi in ferro battuto e le tradizionali piastrelle decorative creano un ambiente delizioso che riflette il carattere e la storia della città.

E, naturalmente, il fiume Sado, che bagna la maggior parte della costa di Alcácer do Sal, offre un’abbondanza di bellezze naturali e attività acquatiche. La più popolare è l’osservazione dei delfini! Grazie alle sue qualità uniche, il Sado ospita una delle 3 comunità di delfini presenti in Europa, quindi salire su una barca per andare a vedere queste simpatiche creature è un’attività molto popolare.

The beautiful scenery of Alcácer do Sal
The beautiful scenery of Alcácer do Sal

Anche l’esplorazione culturale è un must ad Alcácer do Sal, e la Cripta Archeologica è un luogo affascinante per scavare nel passato della città. Sono esposti manufatti e resti archeologici di epoche diverse, che offrono uno sguardo sulle diverse civiltà che un tempo prosperavano ad Alcácer. Altre attrazioni della città sono Santa Maria do Castelo, l’eremo Senhor dos Mártires e le chiese di Santo António e Santiago.

Cosa mangiare ad Alcácer do Sal

Come nel resto del Paese, la cucina di Alcácer do Sal è molto mediterranea, quindi con pane, olio d’oliva, vino ed erbe aromatiche. Anche la carne è naturalmente protagonista, ma, grazie alla sua posizione elitaria, in questa città è possibile trovare anche pesce di prima qualità.

I piatti tipici della regione sono: anguilla in umido, “migas”, coniglio fritto, agnello al forno, patate con costine, agnello in umido, zuppa di pesce e açorda (un piatto a base di pane che può essere preparato con una varietà di ingredienti, il più popolare dei quali è il merluzzo, il cavolo, l’aglio e il coriandolo).

La gastronomia di Alcácer eccelle anche nei dolci conventuali: da non perdere le pinhoadas, la torta di miele, le queijadas di ricotta, i salatinos e il “pastel de feijão”.

Popular Alentejo dish Açorda
Popular Alentejo dish Açorda

Per sperimentare l’autentico stile di vita locale, prendete in considerazione la possibilità di visitare i vivaci mercati dove potrete trovare un assortimento di prodotti freschi, artigianato e souvenir. L’incontro con la gente del posto, calorosa e accogliente, arricchirà senza dubbio la vostra esperienza di viaggio o di vita.

La regione circostante offre anche opportunità di attività all’aperto e di esplorazione. Gli amanti della natura possono esplorare gli splendidi paesaggi della vicina Riserva Naturale dell’Estuario del Sado, un paradiso per gli amanti del birdwatching e dell’ecoturismo.

Cosa si può visitare nei dintorni di Alcácer do Sal

Dopo aver esplorato tutto ciò che Alcácer do Sal ha da offrire, vale la pena di guidare per circa 30 minuti per scoprire le perle nascoste della zona.

Comporta

Tra l’Oceano Atlantico e l’estuario del fiume Sado, si trova il piccolo villaggio di Comporta – soprannominato gli “Hamptons portoghesi” dal Financial Times. Questo per via dei suoi lussuosi immobili, hotel, ristoranti e visitatori. Ma nonostante il lusso, Comporta non perde la sua autenticità alentejana, mantenendo un lato semplice, sereno e naturale. Dopotutto, vi sono registrate tre riserve naturali. In altre parole: Comporta ha qualcosa per tutti: angoli incantevoli, tramonti, piantagioni di riso. C’è movimento, ma anche calma. Ed è sicuramente una tappa obbligata quando si soggiorna all’Alcácer do Sal!

Comporta beach
Comporta beach
Tróia

Anche se vicina ad Alcácer, l’unico modo per raggiungere Tróia è il traghetto o il battello, che è già di per sé un evento in quanto offre l’opportunità di vedere i già citati delfini del fiume Sado!

La penisola stessa sembra un paradiso, inghiottita da splendidi alberi e dune. Le spiagge di sabbia bianca con acqua cristallina sono una delle attrazioni principali. È nota anche per essere una destinazione più lussuosa, ma, proprio come a Comporta, è possibile visitarla anche con un budget limitato, rinunciando alle attività più sofisticate. È uno dei nostri selezionati luoghi di vacanza in Portogallo.

Santa Susana
Santa Susana
Santa Susana

Nel corso degli anni, Santa Susana si è sempre aggiudicata il titolo di “più bel villaggio dell’Alentejo“. Ha solo 200 abitanti e una storia particolare: è stata abitata solo intorno agli anni ’50, quando un gruppo di contadini è arrivato a Santa Susana per lavoro e ha finito per rimanere e portare con sé le proprie famiglie perché la amava molto. Per questo motivo, le case sono tutte simili. Sono a un piano, imbiancate a calce, con una barra blu alle finestre e alle porte, e hanno tutte lo stesso camino. I residenti sono molto orgogliosi di mantenerle, quindi visitate Santa Susana per dimostrare il vostro apprezzamento!

Alcácer do Sal vale la pena?

Come potete vedere, l’importanza storica di Alcácer do Sal, unita alla sua bellezza naturale e alla sua ricchezza culturale, la rende una gemma nascosta che vale la pena esplorare! Che siate appassionati di storia, amanti della natura o viaggiatori curiosi, questa incantevole città e i suoi dintorni vi promettono un viaggio indimenticabile nel tempo e nel patrimonio portoghese!

Condividi sui social media

Facebook
Twitter
LinkedIn

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

How can we help you?

English • Portuguese • Spanish • German • Italian •  French

Schedule a meeting

Call us now

Send us a message

Abilita JavaScript nel browser per completare questo modulo.
GDPR compliance1
GDPR compliance2
Newsletter

Come possiamo aiutarvi?

Inglese – Portoghese – Spagnolo – Tedesco – Italiano – Francese

Pianifica una riunione

Chiamateci ora

Inviaci un messaggio

Abilita JavaScript nel browser per completare questo modulo.
GDPR compliance1
GDPR compliance2
Newsletter
pearls of portugal

Contattateci e il nostro team risponderà a tutte le vostre domande.

Abilita JavaScript nel browser per completare questo modulo.
GDPR compliance 1
GDPR compliance 2
Newsletter

Non perdetevi le offerte e le novità!

Iscriviti alla nostra newsletter per non perdere le ultime novità e offerte!

Abilita JavaScript nel browser per completare questo modulo.
Interessi: