Cerca
Close this search box.

Aprire un conto bancario in Portogallo: Guida

Ottenere un conto bancario in Portogallo è una priorità assoluta quando si vive nel Paese. Fortunatamente, non è un compito così tortuoso come quello che tende ad essere in alcune parti d’Europa. Tuttavia, con alcune banche il processo può richiedere molto tempo ed è quindi un’operazione da intraprendere con un certo anticipo.

In Portogallo esistono più di 150 opzioni bancarie, che in tutti i casi adottano un approccio leggermente diverso al processo di apertura del conto. Alcune operano esclusivamente online, mentre altre hanno una presenza consolidata in High Street e una vasta rete di sportelli bancomat.

Pertanto, piuttosto che aprire un conto a caso, è bene considerare prima le proprie esigenze e abbinarle a un fornitore adeguato.

Frederik
Frederik Pohl, CEO
Prenotate subito una consulenza gratuita con uno dei nostri esperti!
Abilita JavaScript nel browser per completare questo modulo.
GDPR compliance1
GDPR compliance2

Che Tipo Di Conto Bancario Devo Aprire?

La maggior parte delle principali banche portoghesi offre tre categorie principali di conti bancari:

Conto Corrente

È il conto corrente “standard” che la maggior parte delle persone detiene in Portogallo e che può essere utilizzato per i prelievi di contanti, gli acquisti quotidiani, il pagamento diretto delle bollette e così via.

Conto Di Risparmio Ad Accesso Immediato

Un conto destinato a coloro che cercano di risparmiare (piuttosto che spendere) denaro, con tassi di interesse più elevati ma meno funzioni rispetto a un conto corrente.

Conti A Deposito Vincolato

Tassi d’interesse più elevati, ma con restrizioni su quando e in che quantità il denaro può essere prelevato.

Per la maggior parte delle persone che si affacciano per la prima volta in Portogallo, il conto corrente è la migliore delle tre opzioni con cui iniziare. Le banche più note sono Caixa Geral de Depósitos, Santander Totta, Novo Banco, BPI e Millennium.

Di Cosa Ho Bisogno Per Aprire Un Conto Bancario In Portogallo?

Se non si dispone di un indirizzo registrato in Portogallo, è comunque possibile aprire alcuni tipi di conti bancari portoghesi. Tuttavia, la procedura di richiesta può essere leggermente più complessa e il conto aperto potrebbe non avere tutte le caratteristiche di un conto bancario portoghese più “convenzionale”.

Per aprire un conto bancario portoghese completo, è necessario ottenere il NIF portoghese, o “Número de Identificação Fiscal”. Per ottenere il NIF, dovrete fornire all’ufficio delle imposte locale la prova del vostro indirizzo portoghese, insieme al passaporto. Se non avete ancora un indirizzo, potete comunque ottenere il NIF tramite un “Representante Fiscal”.

Come nella maggior parte del mondo, anche per aprire un conto bancario in Portogallo è necessario avere almeno 18 anni.

Di Quali Documenti Ho Bisogno?

  • Un NIF
  • Un documento d’identità valido
  • Una prova dell’indirizzo in Portogallo (ad esempio una bolletta).
  • In alcuni casi – una prova di impiego e una prova di reddito.
  • La prova del vostro indirizzo all’estero sarà richiesta anche per la creazione di un conto come non residente.

Come Aprire Un Conto Bancario In Portogallo Presso Una Filiale

A seconda del tipo di conto che intendete aprire, la soluzione più semplice potrebbe essere quella di recarsi nella filiale più vicina con il maggior numero possibile di prove e documenti. La maggior parte delle filiali delle banche più importanti nelle grandi città avranno dipendenti che parlano inglese e saranno lieti di guidarvi attraverso la procedura dall’inizio alla fine.

Tuttavia, è sempre una buona idea (se possibile) portare con sé un amico o un collega che parla portoghese.

Dopo aver compilato il modulo di domanda e presentato le prove richieste, il vostro conto verrà aperto o vi verrà comunicato quale ulteriore documentazione è necessaria per elaborare la vostra domanda. Se la domanda è stata accolta, riceverete la carta per posta entro pochi giorni.

Come Aprire Un Conto Bancario In Portogallo Online

Se preferite aprire un conto corrente in Portogallo online, potreste trovarvi con meno opzioni tra cui scegliere. Molte delle principali banche portoghesi accettano le richieste solo di persona, ma alcuni dei fornitori più dinamici offrono ora servizi bancari online e applicazioni di mobile banking (sia per i residenti che per gli stranieri). Un esempio popolare è ActivoBank.

La procedura di richiesta online è abbastanza semplice, ma è necessario presentare copie scannerizzate della stessa documentazione che sarebbe necessaria per aprire un conto di persona. Inoltre, potrebbe essere necessario recarsi presso la filiale locale per firmare fisicamente il contratto.

Tra le banche mobili internazionali attualmente attive in Portogallo vi sono N26, Openbank e Revolut. Ciascuna di queste banche può essere utilizzata per effettuare pagamenti, prelevare contanti e gestire in generale le proprie finanze, ma non sono formalmente riconosciute come le banche tradizionali.

Condividi sui social media

Facebook
Twitter
LinkedIn

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

How can we help you?

English • Portuguese • Spanish • German • Italian •  French

Schedule a meeting

Call us now

Send us a message

Abilita JavaScript nel browser per completare questo modulo.
GDPR compliance1
GDPR compliance2
Newsletter

Come possiamo aiutarvi?

Inglese – Portoghese – Spagnolo – Tedesco – Italiano – Francese

Pianifica una riunione

Chiamateci ora

Inviaci un messaggio

Abilita JavaScript nel browser per completare questo modulo.
GDPR compliance1
GDPR compliance2
Newsletter
pearls of portugal

Contattateci e il nostro team risponderà a tutte le vostre domande.

Abilita JavaScript nel browser per completare questo modulo.
GDPR compliance 1
GDPR compliance 2
Newsletter

Non perdetevi le offerte e le novità!

Iscriviti alla nostra newsletter per non perdere le ultime novità e offerte!