Cerca
Close this search box.

Il nuovo governo portoghese: Cosa sta cambiando nel mercato immobiliare

Come forse saprete, di recente si sono tenute le elezioni e il governo portoghese ha subito alcuni importanti cambiamenti, passando dalla leadership di 9 anni del PS al PSD. Il nuovo primo ministro e il partito di coalizione AD hanno appena presentato il loro nuovo programma, che include alcuni importanti cambiamenti riguardanti il mercato immobiliare in Portogallo. Esaminiamoli!

Frederik Pohl
Frederik Pohl, CEO
Prenotate subito una consulenza gratuita con uno dei nostri esperti!
Abilita JavaScript nel browser per completare questo modulo.
GDPR compliance1
GDPR compliance2
Newsletter

Possibili cambiamenti del mercato immobiliare in Portogallo 2024

Come già anticipato, il nuovo governo, guidato dal primo ministro Luís Montenegro, ha recentemente annunciato la proposta di programma per i prossimi 4 anni. Poiché l’edilizia abitativa è uno dei punti più importanti dell’agenda politica portoghese – e anche di quella europea -, è uno dei temi con il maggior numero di cambiamenti proposti, insieme a sanità, tasse e istruzione. Cosa propone esattamente il governo?

Annullamento delle misure di Mais Habitação

Ricordate il programma Mais Habitação? Era stato annunciato poco più di un anno fa dal precedente governo e consisteva in un pacchetto di numerosi cambiamenti da attuare nel mercato immobiliare portoghese. Tra questi, la fine del programma Golden Visa e il divieto di rilasciare nuove licenze di Alojamento Local in aree molto popolate.

Ebbene, il nuovo governo propone che tutte le misure di Mais Habitação vengano revocate, affermando, nel programma, che “la risposta alla crisi abitativa non sta nei controlli amministrativi dei prezzi, nel congelamento degli affitti o nella loro limitazione all’interno di fasce molto ristrette, ignorando le regole in vigore per tutti”.

Il visto d’oro portoghese tornerà? E l’NHR?

Poiché il governo propone il ritiro di tutte le misure di Mais Habitação, questo includerebbe il ripristino del programma Visto d’Oro. Tuttavia, non vi è alcuna menzione diretta di tale azione; lo stesso vale per il programma fiscale NHR (Non-habitual Resident), che è ufficialmente terminato all’inizio del 2024. Tuttavia, i politici dell’AD hanno suggerito in passato che i programmi di investimento internazionale sarebbero stati elaborati in caso di vittoria del partito.

Ad esempio, António Leitão Amaro, vicepresidente del PSD e Ministro della Presidenza, ha dichiarato nel febbraio di quest’anno che “potrebbe esserci un miglioramento nei meccanismi per indirizzare (il programma Golden Visa) verso il sostegno alla soddisfazione dei fallimenti del mercato o alla necessità di aumentare l’offerta di affitti a prezzi accessibili. Questa è una possibilità da analizzare“.

Nel programma proposto, ci sono solo due riferimenti agli investimenti internazionali e ai visti di residenza, che sono:

  • “Chiarire le regole per gli investimenti immobiliari e attrarre gli investimenti (residenti e non residenti)”;
  • “Cambiare il regime in modo che i permessi di residenza siano basati su contratti di lavoro precedentemente stipulati o attraverso un visto di ricerca di lavoro”.

Per riassumere, non ci sono risposte concrete riguardo ai programmi Golden Visa e NHR in questo momento. Se speravate di fare domanda per uno dei due, il futuro sembra promettente, ma dobbiamo assolutamente aspettare e vedere.

Typical old houses in Porto
Typical old houses in Porto

Le misure abitative proposte per il 2024 in Portogallo

Il Portogallo, come l’Europa e in generale il resto del mondo, sta attraversando una crisi abitativa. Per affrontare questo enorme problema, la proposta di AD in materia di alloggi è suddivisa in cinque assi strategici.

Primo asse: Aumento dell’offerta (privata, pubblica e cooperativa)

Per alleviare la crisi abitativa, l’esecutivo montenegrino afferma che l’offerta di alloggi dovrebbe essere aumentata, sia attraverso gli investimenti privati, incoraggiati tramite incentivi fiscali; sia attraverso quelli pubblici, con la mobilitazione dello stock esistente o con nuove costruzioni; sia attraverso le cooperative, facendo sì che il governo si associ a imprese private. Ecco alcune delle misure specifiche proposte:

  • Rendere più flessibili i limiti di occupazione dei terreni, le densità e i perimetri urbani, le richieste e i requisiti di costruzione;
  • Creare le condizioni per “alloggi agricoli” a prezzi più accessibili nelle aree rurali e interne;
  • Mettere sul mercato immobiliare edifici e terreni pubblici sfitti o sottoutilizzati;
  • Eliminare o ridurre i costi fiscali per la costruzione o la riabilitazione di immobili destinati ad abitazione permanente;
  • Creare un programma specifico di costruzione e riabilitazione su larga scala per alloggi generici e per studenti;
  • Incentivare nuovi concetti abitativi, come l’edilizia in affitto, gli alloggi modulari e il co-living;
  • Migliorare il trasporto pubblico nelle città.
Secondo asse: Stabilizzare il mercato degli affitti
  • Valutare le misure per l’affitto introdotte negli ultimi 8 anni, in particolare quelle relative alla durata e ai rinnovi;
  • Accelerare la risoluzione delle controversie in caso di mancato rispetto dei contratti di affitto;
  • Valutare il meccanismo di assicurazione degli affitti in vigore.
Terzo asse: aiuti per gli inquilini “vulnerabili”
  • Sostituire le limitazioni di prezzo con sussidi pubblici per gli inquilini in situazioni di vulnerabilità/bisogno effettivo;
  • Mantenere, fino alla stabilizzazione del mercato, l’aiuto dinamico all’affitto che garantisce un contributo alle famiglie con alti tassi di sforzo.
Quarto asse: aiuti ai giovani (<35) che acquistano la prima casa

Questa è una delle misure proposte che sta facendo più discutere l’opinione pubblica. Il governo di AD intende esentare i giovani (di età inferiore ai 35 anni) dal pagamento dell’IMT (Imposta sul Trasferimento di Proprietà) e dell’imposta di registro (Imposto de Selo) per l’acquisto della prima casa.

  • Eliminare l’IMT e l’imposta di bollo per l’acquisto di un’abitazione permanente da parte di persone di età inferiore ai 35 anni;
  • Rendere possibile per i giovani finanziare l’intero prezzo della loro prima casa attraverso un mutuo (anche se non hanno abbastanza risparmi per un acconto).
Houses in Costa Nova, Aveiro
Houses in Costa Nova, Aveiro
Quinta ascia: revoca delle misure “Mais Habitação”

Come spiegato in precedenza, l’altra grande ascia del nuovo programma è la cancellazione di tutte le misure “Mais Habitação” attuate lo scorso anno. 000€

  • Aumento del numero di case disponibili per l’affitto
  • Riduzione della speculazione sui prezzi degli affitti
  • Obbligo per le banche di offrire tassi fissi
  • Incentivi fiscali per l’affitto a prezzi accessibili (programma PAA)
  • Riduzione dell’aliquota IRS per i contratti di affitto a lungo termine
  • Aiuto per le famiglie a basso reddito (questa misura rimane, Tuttavia, il programma non contiene alcuna menzione specifica di quali misure saranno eliminate, modificate o migliorate.

Il programma sarà approvato?

Le proposte non vengono inizialmente votate dal Parlamento, ma semplicemente valutate dai partiti di opposizione, che possono presentare mozioni per respingere il programma. Molti partiti hanno espresso la loro disapprovazione per il programma, il che può portare alla sua votazione. Se i progetti di risoluzione presentati dall’opposizione saranno approvati – un minimo di 116 parlamentari (deputados) deve essere a favore – il Programma di Stabilità andrà al voto, obbligando tutti i partiti politici a prendere una posizione (inclusa l’astensione).

Ultimo aggiornamento mercoledì 17 aprile

 

Condividi sui social media

Facebook
Twitter
LinkedIn

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

How can we help you?

English • Portuguese • Spanish • German • Italian •  French

Schedule a meeting for:

Real estate

Call us now

Send us a message

Abilita JavaScript nel browser per completare questo modulo.
GDPR compliance1
GDPR compliance2
Newsletter

Come possiamo aiutarvi?

Inglese – Portoghese – Spagnolo – Tedesco – Italiano – Francese

Fissare un incontro per:

Chiamateci ora

Inviaci un messaggio

Abilita JavaScript nel browser per completare questo modulo.
GDPR compliance1
GDPR compliance2
Newsletter
pearls of portugal

Non perdetevi le offerte e le novità!

Iscriviti alla nostra newsletter per non perdere le ultime novità e offerte!

Abilita JavaScript nel browser per completare questo modulo.
Interessi: